Di tanto in tanto, il vostro logo avrà bisogno di una riprogettazione. A volte, cambiamenti drastici nella cultura o nella direzione del vostro brand richiedono nuovi approcci radicali al logo design. Spesso la progettazione di un logo è un processo di piccoli perfezionamenti incrementali.

Uno dei modi migliori per capire come e perché riprogettare il tuo logo è studiare i grandi. E nonostante le sfide che il 2020 ci ha portato, le agenzie e i designer sono riusciti a creare alcuni dei migliori redesign di loghi famosi che abbiamo visto da molto tempo.

Con le mutevoli richieste del mercato, le aziende di tutto il mondo hanno fatto un cambiamento nei loro prodotti e servizi. Questo le costringe a fare anche dei cambiamenti elementari nei loro loghi per raggiungere più pubblico e per mantenerlo coinvolto. I nuovi loghi portano con sé questi sviluppi e rappresentano le aziende in un modo migliore e sofisticato.

Il tuo logo è la prima parte del tuo brand che la gente vede. Quindi, è importante pensare ad alcuni fattori se stai considerando una riprogettazione:

  • Il tuo logo attuale è leggibile, chiaro e semplice?

  • Funziona in diversi contesti, come la stampa, i social e il tuo sito web?

  • Ha abbastanza carattere?

  • Il tuo logo è rilevante per il tuo settore?

  • Il design è adatto al pubblico a cui è destinato?

Qualcosa di semplice come un piccolo elemento visivo o un leggero aggiustamento del carattere, può migliorare molto il vostro logo e brand.

In definitiva, riprogettare un logo è un processo. Più vedi come lo fanno le altre aziende nel tuo settore, migliore sarà il risultato. Il design del logo consiste nel creare qualcosa che rappresenti sia l’azienda che i clienti in modo semplice ma efficace.

Alcune tendenze stanno dominando nel restyling di loghi famosi:

  • I loghi sono stati ripuliti ovunque e i loro colori sono stati rinfrescati, come parte di una spinta più ampia da parte di molti brand per una migliore versatilità e accessibilità.
  • Molti brand globali sono tornati alle loro radici, rivitalizzando vecchi loghi retrò in nuovi formati digitali.

In questo articolo potrai esplorare i loghi di grandi aziende come fonte di ispirazione.

1. TripAdvisor

Tripadvisor

Il sito di recensioni ha mantenuto il suo gufo iconico ma ha appiattito i suoi colori per un sistema di identità più incisivo e flessibile. Lungi dall’uccidere il loro carattere, TripAdvisor ha fatto un ottimo lavoro infondendo al brand energia e immediatezza, grazie al nuovo font maiuscolo e al logo in grassetto.

2. Go Daddy

GoDaddy

Questo nuovo logo ridà vita al brand GoDaddy. Il brand aggiornato combina le lettere G e O per formare un cuore. Inoltre, la tavolozza di colori aggiornata si adatta ad un contesto più moderno. Un logomark è un ottimo modo per incapsulare le caratteristiche primarie per cui vuoi che il tuo brand sia conosciuto. Pensate a combinare creativamente le lettere prominenti del vostro brand o semplicemente a scegliere un simbolo che rifletta chi siete.

3. Visa

Visa

Visa, uno dei principali fornitori di servizi finanziari, ha portato un cambiamento nel suo logo l’anno scorso. Tuttavia, non c’è nessun nuovo elemento nell’aggiornamento ridisegnato ma sembra ancora fenomenale. L’azienda ha solo portato un piccolo cambiamento nel colore del carattere, mantenendo lo stile del carattere e l’audacia invariati.

Il colore giallo nella versione precedente è stato rimosso e la nuova versione ha solo un colore. Tuttavia, il colore nella nuova versione è anche mantenuto in dissolvenza man mano che ci si sposta dalla V alla A. Sicuramente, uno dei più semplici ma efficaci restyling del logo nel 2020.

4. Durex

Durex

Mentre Durex riposiziona il suo brand per diventare più inclusivo, il logo ha ricevuto un importante restyling. La società londinese Havas ha sostituito il logo della capsula dall’aspetto clinico degli ultimi anni con un logo pulito, casual e a linea singola. Il nuovo look agisce come un timbro pulito e semplice sul brand in evoluzione. Infine, hanno aggiunto un nuovo sistema di caratteri chiamato ‘One Night Sans’.

5. Marriott

Marriott

Una delle società di ospitalità più amate al mondo ha recentemente fatto un grande lavoro ridisegnando il suo logo. Anche se la versione precedente era grande, l’azienda ha accorciato il logo mantenendo solo la sua iconica “M” come logo, estraendo l’intero nome Marriott. In questo modo hanno ottenuto un logo elegante e sono rimasti onesti con la loro identità di brand.

Questo è uno dei migliori esempi di riprogettazione del vostro logo per rimanere fedeli alla vostra identità di brand. Marriott ha veramente conquistato i cuori di molti designer di tutto il mondo regalando questa tendenza di design del logo di quest’anno.

6. Heinz

Heinz

Giocando sulla familiarità del vocabolario visivo esistente del brand, hanno modificato il classico logo sans-serif e gli elementi circostanti per unificare il brand in tutto il mondo. Il tema di ‘Simple Greatness’ si basa su segni visivi esistenti come il contorno dell’etichetta e fa leva sul potere semplice e dichiarativo del logo originale.
Se avete già un logo che voi e i vostri clienti conoscete bene, provate a raffinare alcuni degli elementi esistenti. In questo modo, puoi segnalare un cambiamento per il tuo brand senza perdere i tuoi fan come risultato.

7. Disney Channel Logo

Disney

Disney ha portato un drastico cambiamento nel design del suo logo l’anno scorso. Ora hanno cambiato completamente gli elementi e le lettere. Il nuovo design è un adattamento moderno dell’ultimo logo Disney. Tuttavia, l’ultimo logo aveva le orecchie di Topolino come elemento dominante. La riprogettazione del logo ora si concentra maggiormente sul carattere “Disney Channel” con le orecchie di Topolino come parte della ‘I’ per mostrare la sua eredità.
Il logo ridisegnato sembra più semplice, ha meno personaggi e si concentra di più su Disney piuttosto che su Topolino. Questo è un modo per far sapere al mondo che Disney è più di un semplice show di Topolino.

8. Adobe

Adobe

In un recente post sul blog, Adobe ha parlato della necessità di aggiornare il suo logo e più ampi elementi del brand per soddisfare la sua comunità crescente e diversificata:

“I cambiamenti che stiamo facendo si concentrano sul garantire che il brand sia il più funzionale possibile a tutte le dimensioni e su tutte le superfici. In questo contesto, stiamo passando a un unico colore, un logo tutto rosso e stiamo rinfrescando il colore rosso specifico per essere più caldo e contemporanei”

Non è un cambiamento enorme, ma il carattere aggiornato e il simbolo del logo sovrapposto aiutano certamente a modernizzare il brand.

9. Netflix

Netflix

Sembrano passati anni da quando il colosso era una società di noleggio DVD per corrispondenza. Con un cambiamento nel loro stile di business, una riprogettazione del logo era dovuta ai suoi clienti. Oggi, dato che il successo di Netflix può essere definito con il tipo di spettacoli mozzafiato che produce, ha anche un grande logo come identità di brand.

Il vecchio logo era fantastico, ma i tempi sono cambiati. La nuova versione del logo di Netflix è più intelligente e migliore. Si è lasciata alle spalle l’ombra di essere solo una società di noleggio di DVD rendendosi disponibile in ogni dispositivo digitale.

10. Cadbury

Cadbury

Molti brand nel 2020 stanno ricreando elementi storici del logo con nuove esecuzioni digitali. Cadbury, con sede a Birmingham, Regno Unito, ha voluto umanizzare il suo logo esistente attingendo alla firma originale di William Cadbury, il nipote del fondatore dell’azienda. L’azienda è finita sotto tiro per aver pagato presumibilmente 1 milione di sterline per il semplice aggiornamento del logo. Tuttavia, quando si considera che è in realtà parte di un aggiornamento globale del brand per un’eredità multimiliardaria, il costo ha più senso!

11. Fisher-Price

Fisher-Price

Il nuovo logo di Fisher Price è una versione più giocosa e flessibile di quello vecchio. Il contenitore di quattro pezzi è stato ridotto a tre semicerchi, che simboleggiano i tre fondatori: Herman Fisher, Irving Price e Helen Schelle. Rappresenta anche l’intersezione tra bambini e adulti. Inoltre, il carattere è stato ridisegnato e sono state aggiunte versioni monografiche dei loghi per l’uso in più contesti.

Pensa a come puoi usare elementi semplici come la forma nel tuo logo per rappresentare parte della storia del tuo brand. Non deve essere tutto super letterale. A volte, alcuni cerchi riflessivi possono raccontare una storia potente.

12. BMW

BMW

Il gigante automobilistico tedesco BMW ha aggiornato il suo logo all’inizio di quest’anno con l’obiettivo di renderlo più appropriato per i formati digitali. Anche se il logo è sembrato inadatto su applicazioni fisiche, per ora, il suo ruolo primario è quello di rappresentare il brand nelle comunicazioni come la stampa e l’online. L’estetica moderna trasparente ed essenziale sembra impressionante anche sulle auto.

Se vuoi approfondire i dettagli sulla creazione di un logo, leggi questo articolo che ho pubblicato di recente.

Ridisegnare il logo del vostro brand è di enorme importanza se state cercando di essere più efficaci ora, in questa nuova alba di globalizzazione. Devi essere sicuro che la brand identity della tua azienda sia tale da invogliare lo spettatore ad agire.

Se hai bisogno di qualche consiglio per creare o rinnovare il tuo logo, contattami qui.

Un saluto.
Irina